Andrea, violentata alla fermata dell’autobus: “Ho finto di essere morta per sopravvivere”


Andrea, violentata alla fermata dell’autobus: “Ho finto di essere morta per sopravvivere”


Andrea Sicignano, studentessa di origine americana di 27 anni, ha raccontato su Facebook, con tanto di foto choc, la violenza subita qualche notte fa presso una stazione di autobus di Madrid, dove si è trasferita da sei mesi. “Quello che mi è successo è reale, può succedere a chiunque e continuerà a succedere. Ma non lascerò che questo distrugga il mio spirito, la mia indipendenza come donna”.
Continua a leggere


Andrea Sicignano, studentessa di origine americana di 27 anni, ha raccontato su Facebook, con tanto di foto choc, la violenza subita qualche notte fa presso una stazione di autobus di Madrid, dove si è trasferita da sei mesi. “Quello che mi è successo è reale, può succedere a chiunque e continuerà a succedere. Ma non lascerò che questo distrugga il mio spirito, la mia indipendenza come donna”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here