I genitori di Pamela Mastropietro a Oseghale: “Nessun perdono, meriti condanna esemplare”


I genitori di Pamela Mastropietro a Oseghale: “Nessun perdono, meriti condanna esemplare”


Alessandra Verni e Stefano Mastropietro, i genitori di Pamela, hanno risposto alla lettera di scuse di Innocent Oseghale, il pusher nigeriano a processo per la morte della diciottenne romana trovata a pezzi in due trolley: “Come fai a chiedere una seconda possibilità? Per fare cosa? Per tornare a spacciare? O a spezzare altre vite come hai fatto con quella di nostra figlia?”.
Continua a leggere


Alessandra Verni e Stefano Mastropietro, i genitori di Pamela, hanno risposto alla lettera di scuse di Innocent Oseghale, il pusher nigeriano a processo per la morte della diciottenne romana trovata a pezzi in due trolley: “Come fai a chiedere una seconda possibilità? Per fare cosa? Per tornare a spacciare? O a spezzare altre vite come hai fatto con quella di nostra figlia?”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here