Indossa un abito osé e rischia fino a 5 anni di carcere: nei guai l’attrice Rania Youssef


Indossa un abito osé e rischia fino a 5 anni di carcere: nei guai l’attrice Rania Youssef


Rania Youssef, attrice egiziana di 44 anni, è stata rinviata a giudizio con l’accusa di incitamento alla dissolutezza per aver indossato al Cairo Film Festival un abito tanto trasparente da far vedere le gambe. Rischia fino a 5 anni di carcere se dichiarata colpevole. Lei si difende: “Non sapevo fosse un problema”.
Continua a leggere


Rania Youssef, attrice egiziana di 44 anni, è stata rinviata a giudizio con l’accusa di incitamento alla dissolutezza per aver indossato al Cairo Film Festival un abito tanto trasparente da far vedere le gambe. Rischia fino a 5 anni di carcere se dichiarata colpevole. Lei si difende: “Non sapevo fosse un problema”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here