La ragazza sopravvissuta al cancro che le ha “mangiato” l’occhio e altri tumori al cervello


La ragazza sopravvissuta al cancro che le ha “mangiato” l’occhio e altri tumori al cervello


Jess Van Zeil è una ragazza di Melbourne che a 21 anni ha perso l’occhio sinistro a causa di un melanoma oculare. Per lei è stato difficile decidere di operarsi, ma ha affrontato la malattia e ora racconta di divertirsi ad abbinare le bende ai suoi abiti. Mesi dopo, però, la giovane è finita di nuovo in ospedale. Ma è sopravvissuta e ora racconta la sua storia per aiutare gli altri.
Continua a leggere


Jess Van Zeil è una ragazza di Melbourne che a 21 anni ha perso l’occhio sinistro a causa di un melanoma oculare. Per lei è stato difficile decidere di operarsi, ma ha affrontato la malattia e ora racconta di divertirsi ad abbinare le bende ai suoi abiti. Mesi dopo, però, la giovane è finita di nuovo in ospedale. Ma è sopravvissuta e ora racconta la sua storia per aiutare gli altri.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here