La scomparsa di Francesco Vangeli è omicidio: “Morto per difendere il suo amore”


La scomparsa di Francesco Vangeli è omicidio: “Morto per difendere il suo amore”


Francesco Vangeli, ventisei anni, è scomparso due mesi fa da Vibo Valentia. La sua fidanzata aveva avuto una breve relazione con il nipote di un boss di ndrangheta. Per la procura proprio il giovane malavitoso avrebbe attirato Francesco in una trappola per ucciderlo. Al centro del caso l’amore per la ragazza contesa e la paternità del bimbo che portava in grembo.
Continua a leggere


Francesco Vangeli, ventisei anni, è scomparso due mesi fa da Vibo Valentia. La sua fidanzata aveva avuto una breve relazione con il nipote di un boss di ndrangheta. Per la procura proprio il giovane malavitoso avrebbe attirato Francesco in una trappola per ucciderlo. Al centro del caso l’amore per la ragazza contesa e la paternità del bimbo che portava in grembo.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here