Mamma Eligia Ardita uccisa all’ottavo mese di gravidanza: ergastolo per il marito Christian


Mamma Eligia Ardita uccisa all’ottavo mese di gravidanza: ergastolo per il marito Christian


Fine pena mai. I giudici del tribunale di Siracusa hanno condannato in primo grado Christian Leonardi, l’uomo che nel gennaio 2015 uccise la moglie Eligia Ardita e con lei la piccola Giulia, che portava in grembo. Leonardi tentò di fare passare l’omicidio come un caso di malasanità, sporgendo denuncia contro i medici che prestarono inutilmente soccorso alla giovane, all’epoca incinta di otto mesi.
Continua a leggere


Fine pena mai. I giudici del tribunale di Siracusa hanno condannato in primo grado Christian Leonardi, l’uomo che nel gennaio 2015 uccise la moglie Eligia Ardita e con lei la piccola Giulia, che portava in grembo. Leonardi tentò di fare passare l’omicidio come un caso di malasanità, sporgendo denuncia contro i medici che prestarono inutilmente soccorso alla giovane, all’epoca incinta di otto mesi.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here