Mamma uccide la figlia 14enne: aveva chiamato la polizia mentre i genitori litigavano


Mamma uccide la figlia 14enne: aveva chiamato la polizia mentre i genitori litigavano


Svetlana Laurel, 52 anni, è sospettata di aver ucciso sua figlia, Natalie Gulizia, 14 anni, nella casa dell’ex marito nello Stato di Washington. La donna, divorziata, aveva perso la custodia dei figli. Il più piccolo, 12enne, martedì sera l’avrebbe fatta entrare nell’abitazione…
Continua a leggere


Svetlana Laurel, 52 anni, è sospettata di aver ucciso sua figlia, Natalie Gulizia, 14 anni, nella casa dell’ex marito nello Stato di Washington. La donna, divorziata, aveva perso la custodia dei figli. Il più piccolo, 12enne, martedì sera l’avrebbe fatta entrare nell’abitazione…
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here