“Mammina, non farlo”. Annega la figlia di 4 anni e poi brucia il suo corpicino in giardino


“Mammina, non farlo”. Annega la figlia di 4 anni e poi brucia il suo corpicino in giardino


Carly Ann Harris, 38 anni, è accusata di aver ucciso sua figlia Amelia nello loro casa in Galles, nel giugno di quest’anno. La donna afferma che è stato Gesù a dirle di commettere l’omicidio per dimostrare la sua fede. La 38enne ha ammesso di aver consumato dell’amfetamina prima dei fatti, per essere “più consapevole” e “aprire il suo terzo occhio”.
Continua a leggere


Carly Ann Harris, 38 anni, è accusata di aver ucciso sua figlia Amelia nello loro casa in Galles, nel giugno di quest’anno. La donna afferma che è stato Gesù a dirle di commettere l’omicidio per dimostrare la sua fede. La 38enne ha ammesso di aver consumato dell’amfetamina prima dei fatti, per essere “più consapevole” e “aprire il suo terzo occhio”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here