Nour, la sposa bambina suicida a 14 anni: era stata data a un cugino che non aveva mai visto


Nour, la sposa bambina suicida a 14 anni: era stata data a un cugino che non aveva mai visto


Nour è una sposa bambina libanese. A 14 anni è stata costretta dalla sua famiglia a sposare un cugino che nemmeno conosceva. Quando il marito l’ha ripudiata, i genitori hanno vissuto il divorzio della figlia come un disonore. E l’hanno segregata in casa. La settimana scorsa, Nour si è lanciata nel vuoto e adesso lotta tra la vita e la morte. Si stima che al mondo ci siano 650 milioni di spose bambine.
Continua a leggere


Nour è una sposa bambina libanese. A 14 anni è stata costretta dalla sua famiglia a sposare un cugino che nemmeno conosceva. Quando il marito l’ha ripudiata, i genitori hanno vissuto il divorzio della figlia come un disonore. E l’hanno segregata in casa. La settimana scorsa, Nour si è lanciata nel vuoto e adesso lotta tra la vita e la morte. Si stima che al mondo ci siano 650 milioni di spose bambine.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here