Sniffa cocaina sulla tomba di Pablo Escobar: cacciato dalla Colombia e allontanato dai suoi figli


Sniffa cocaina sulla tomba di Pablo Escobar: cacciato dalla Colombia e allontanato dai suoi figli


Steven Semmens, 35 anni, si è giustificato, sostenendo che la brava era “un segno di rispetto”, nei confronti del noto narcotrafficante. Ora è stato bandito dal Paese sudamericana per i 5 anni.
Continua a leggere


Steven Semmens, 35 anni, si è giustificato, sostenendo che la brava era “un segno di rispetto”, nei confronti del noto narcotrafficante. Ora è stato bandito dal Paese sudamericana per i 5 anni.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here