Sparò e uccise ladro, tribunale conferma la condanna per omicidio: “Ha preso la mira”


Sparò e uccise ladro, tribunale conferma la condanna per omicidio: “Ha preso la mira”


Secondo i giudici non si è trattato di “legittima difesa”, come sostenuto dagli avvocati di Mirko Franzoni. Il paese di Serle si è schierato dalla parte del 39enne

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here