Turiste decapitate in Marocco: arrestato un uomo svizzero


Turiste decapitate in Marocco: arrestato un uomo svizzero


La polizia marocchina ha tratto in arresto un uomo svizzero con l’accusa di aver aiutato gli assassini delle turiste scandinave uccise due settimane fa a Imlil, sulla catena dell’Alto Atlante.
Continua a leggere


La polizia marocchina ha tratto in arresto un uomo svizzero con l’accusa di aver aiutato gli assassini delle turiste scandinave uccise due settimane fa a Imlil, sulla catena dell’Alto Atlante.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here