Violentata per anni dal marito e dai fratelli in una cantina: “Pagavano 4€ per farci sesso”


Violentata per anni dal marito e dai fratelli in una cantina: “Pagavano 4€ per farci sesso”


La Polonia è sotto choc. Mariusz Sz è stato condannato a 25 anni di carcere per aver violentato sua moglie e averla rinchiusa in una cantina della loro casa nel piccolo villaggio di Parszczyce per almeno due anni. La donna sarebbe stata venduta dal marito anche ad altre persone e stuprata con una borsa sulla testa.
Continua a leggere


La Polonia è sotto choc. Mariusz Sz è stato condannato a 25 anni di carcere per aver violentato sua moglie e averla rinchiusa in una cantina della loro casa nel piccolo villaggio di Parszczyce per almeno due anni. La donna sarebbe stata venduta dal marito anche ad altre persone e stuprata con una borsa sulla testa.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here