Baby reginetta di bellezza uccisa, dopo 23 anni un ex sospettato confessa: “Sono stato io, ma l’amavo”


Baby reginetta di bellezza uccisa, dopo 23 anni un ex sospettato confessa: “Sono stato io, ma l’amavo”


Gary Oliva, 54 anni, un ex-sospetto nel caso e oggi detenuto per un’altra condanna per abusi su minori avrebbe confessato l’omicidio di JonBenét Ramsey,la baby-reginetta di bellezza uccisa la notte di Natale a Boulder, Colorado nel 1996. Sul corpo della piccola vennero trovati segni di abusi sessuali cronici.
Continua a leggere


Gary Oliva, 54 anni, un ex-sospetto nel caso e oggi detenuto per un’altra condanna per abusi su minori avrebbe confessato l’omicidio di JonBenét Ramsey,la baby-reginetta di bellezza uccisa la notte di Natale a Boulder, Colorado nel 1996. Sul corpo della piccola vennero trovati segni di abusi sessuali cronici.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here