Ha ucciso e mutilato 11 donne vestite di rosso, giustiziato “Jack lo Squartatore cinese”


Ha ucciso e mutilato 11 donne vestite di rosso, giustiziato “Jack lo Squartatore cinese”


Gao Chengyong, soprannominato “Jack lo Squartatore cinese”, aveva ammesso di aver derubato, stuprato e ucciso undici donne e ragazze tra il 1988 e 2002. La sua vittima più giovane aveva appena otto anni. Il criminale, sposato e con figli, era stato arrestato praticamente per caso nel 2016 nel suo supermercato.
Continua a leggere


Gao Chengyong, soprannominato “Jack lo Squartatore cinese”, aveva ammesso di aver derubato, stuprato e ucciso undici donne e ragazze tra il 1988 e 2002. La sua vittima più giovane aveva appena otto anni. Il criminale, sposato e con figli, era stato arrestato praticamente per caso nel 2016 nel suo supermercato.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here