Infermieri tirano il bimbo che sta nascendo troppo forte: decapitato. La testa resta nell’utero


Infermieri tirano il bimbo che sta nascendo troppo forte: decapitato. La testa resta nell’utero


I fatti nella clinica di Jaisalmer, in India. Un parto d’urgenza finito in tragedia: il bimbo che stava per nascere è finito decapitato per una mossa sconsiderata dei due infermieri, subito sospesi. Pare che il ginecologo fosse in congedo. La madre era al settimo mese. Aperta un’inchiesta.
Continua a leggere


I fatti nella clinica di Jaisalmer, in India. Un parto d’urgenza finito in tragedia: il bimbo che stava per nascere è finito decapitato per una mossa sconsiderata dei due infermieri, subito sospesi. Pare che il ginecologo fosse in congedo. La madre era al settimo mese. Aperta un’inchiesta.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here