Migranti nascosti in materassi sigillati al confine, la scoperta della polizia a Melilla


Migranti nascosti in materassi sigillati al confine, la scoperta della polizia a Melilla


L’episodio nei giorni scorsi lungo la frontiera tra Spagna e il Marocco nell’enclave nordafricana di Melilla. I materassi erano stati privati dell’imbottitura interna per nascondere i due migranti che erano rimasti distesi per tutto il tempo pur di cercare di entrare in Spagna dal varco automobilistico.
Continua a leggere


L’episodio nei giorni scorsi lungo la frontiera tra Spagna e il Marocco nell’enclave nordafricana di Melilla. I materassi erano stati privati dell’imbottitura interna per nascondere i due migranti che erano rimasti distesi per tutto il tempo pur di cercare di entrare in Spagna dal varco automobilistico.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here