“Riflettori accesi ora più che mai”: il ministro Alfonso Bonafede dopo la morte di Sissy

“Riflettori accesi ora più che mai”: il ministro Alfonso Bonafede dopo la morte di Sissy


Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede ha chiamato il papà dell’agente penitenziaria venuta a mancare dopo un calvario durato due anni. “Non vi lasceremo soli, i riflettori resteranno accesi ora più che mai” ha detto a Salvatore Trovato Mazza. Si attende ora la nomina del medico legale che eseguirà l’autopsia sul corpo di Sissy.
Continua a leggere


Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede ha chiamato il papà dell’agente penitenziaria venuta a mancare dopo un calvario durato due anni. “Non vi lasceremo soli, i riflettori resteranno accesi ora più che mai” ha detto a Salvatore Trovato Mazza. Si attende ora la nomina del medico legale che eseguirà l’autopsia sul corpo di Sissy.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here