Abusa due ragazzine di 13 e 14 anni, giudice gli dimezza la pena: “Colpa delle vittime”

Abusa due ragazzine di 13 e 14 anni, giudice gli dimezza la pena: “Colpa delle vittime”


Michael Gibbens, giudice distrettuale del Kansas, è finito al centro di un’aspra polemica per aver dimezzato la pena a un pedofilo e per aver definito ‘criminale’ il comportamento delle vittime di abusi. Le due ragazze di 13 e 14 erano state indotte dal 67enne a mandargli foto di nudo e a fare sesso con lui in cambio di soldi.
Continua a leggere


Michael Gibbens, giudice distrettuale del Kansas, è finito al centro di un’aspra polemica per aver dimezzato la pena a un pedofilo e per aver definito ‘criminale’ il comportamento delle vittime di abusi. Le due ragazze di 13 e 14 erano state indotte dal 67enne a mandargli foto di nudo e a fare sesso con lui in cambio di soldi.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here