“Andrai in Paradiso e sarai felice”, spinge il fidanzato al suicidio: condannata a 15 mesi


“Andrai in Paradiso e sarai felice”, spinge il fidanzato al suicidio: condannata a 15 mesi


Michelle Carter aveva diciassette anni quando Conrad Roy III, 18 anni, si tolse la vita a Fairhaven, una città sulla costa meridionale del Massachusetts a luglio il 2014. Secondo l’Alta Corte l’avrebbe spinto ad uccidersi senza fare nulla. “Va bene avere paura ed è normale. Voglio dire, stai per morire”, sono state le sue parole.
Continua a leggere


Michelle Carter aveva diciassette anni quando Conrad Roy III, 18 anni, si tolse la vita a Fairhaven, una città sulla costa meridionale del Massachusetts a luglio il 2014. Secondo l’Alta Corte l’avrebbe spinto ad uccidersi senza fare nulla. “Va bene avere paura ed è normale. Voglio dire, stai per morire”, sono state le sue parole.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here