Costretta a dormire in piedi e mangiare foto di defunti: l’aguzzino di Charlotte torna in carcere

Costretta a dormire in piedi e mangiare foto di defunti: l’aguzzino di Charlotte torna in carcere


Craig Thomas, 38enne di Cardiff, era finito in carcere nel 2013 con l’accusa di terribili abusi domestici nei confronti della ex fidanzata Charlotte Rooks. Libero dalla scorsa estate, a gennaio è stato nuovamente arrestato. Un giudice aveva parlato di quelle di Thomas come delle “peggiori violenze mai viste in carriera”.
Continua a leggere


Craig Thomas, 38enne di Cardiff, era finito in carcere nel 2013 con l’accusa di terribili abusi domestici nei confronti della ex fidanzata Charlotte Rooks. Libero dalla scorsa estate, a gennaio è stato nuovamente arrestato. Un giudice aveva parlato di quelle di Thomas come delle “peggiori violenze mai viste in carriera”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here