Accoltellata e gettata nel pozzo, condannato a 30 anni il compagno di Laura Petrolito


Accoltellata e gettata nel pozzo, condannato a 30 anni il compagno di Laura Petrolito


Il muratore 27enne è stato condannato a 30 anni di carcere per avere ucciso e gettato in un pozzo la compagna 20enne e madre del figlioletto di otto mesi, Laura Petrolito. In delitto, avvenuto due anni fa nel Siracusano, sconvolse la piccola comunità di Canicattì Bagni. Movente del misfatto, la gelosia.
Continua a leggere


Il muratore 27enne è stato condannato a 30 anni di carcere per avere ucciso e gettato in un pozzo la compagna 20enne e madre del figlioletto di otto mesi, Laura Petrolito. In delitto, avvenuto due anni fa nel Siracusano, sconvolse la piccola comunità di Canicattì Bagni. Movente del misfatto, la gelosia.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here