Attentati Sri Lanka. Padre deve decidere quale figlio salvare, ma muoiono entrambi

Attentati Sri Lanka. Padre deve decidere quale figlio salvare, ma muoiono entrambi


Amelie e Daniel Linsey, 15 e 19 anni, sono tra le 321 vittime degli attentati in Sri Lanka: i due si trovavano in un hotel di Colombo quando sono stati gravemente feriti. Il padre ha tentato di salvare prima il figlio, poi la figlia, ma sono morti entrambi.
Continua a leggere


Amelie e Daniel Linsey, 15 e 19 anni, sono tra le 321 vittime degli attentati in Sri Lanka: i due si trovavano in un hotel di Colombo quando sono stati gravemente feriti. Il padre ha tentato di salvare prima il figlio, poi la figlia, ma sono morti entrambi.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here