Brunei, in vigore la pena di morte con lapidazione per gay e adulteri: “Punizioni medievali”


Brunei, in vigore la pena di morte con lapidazione per gay e adulteri: “Punizioni medievali”


“Voglio vedere diventare più forti gli insegnamenti islamici in questo Paese”, le parole del sultano del Brunei Hassanal Bolkiah, annunciando le nuove leggi che prevedono tra le altre cose la pena di morte per lapidazione per atti sessuali al di fuori del matrimonio e tra persone dello stesso sesso. La comunità gay del Brunei teme “punizioni medievali”.
Continua a leggere


“Voglio vedere diventare più forti gli insegnamenti islamici in questo Paese”, le parole del sultano del Brunei Hassanal Bolkiah, annunciando le nuove leggi che prevedono tra le altre cose la pena di morte per lapidazione per atti sessuali al di fuori del matrimonio e tra persone dello stesso sesso. La comunità gay del Brunei teme “punizioni medievali”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here