Giovane mamma morta nell’Adige, aveva denunciato il compagno per lesioni


Giovane mamma morta nell’Adige, aveva denunciato il compagno per lesioni


Poco prima di scomparire Natasha Chocobok aveva consegnato alla madre i referti medici delle presunte aggressioni per mano del compagno: “Se mi succede qualcosa, portali ai carabinieri”. La ragazza è stata trovata cadavere sulla riva dell’Adige, lo scorso 19 aprile. La procura: “Sul corpo niente segni di violenza, ma approfondiamo le accuse di maltrattamenti”.
Continua a leggere


Poco prima di scomparire Natasha Chocobok aveva consegnato alla madre i referti medici delle presunte aggressioni per mano del compagno: “Se mi succede qualcosa, portali ai carabinieri”. La ragazza è stata trovata cadavere sulla riva dell’Adige, lo scorso 19 aprile. La procura: “Sul corpo niente segni di violenza, ma approfondiamo le accuse di maltrattamenti”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here