Il preside la violenta, 18enne non ritira la denuncia: bruciata viva sul tetto della scuola


Il preside la violenta, 18enne non ritira la denuncia: bruciata viva sul tetto della scuola


Nusrat Jahan Femi è stata aggredita dal branco sul tetto della sua scuola a Dhaka, in Bangladesh. È morta in ospedale col 75% di ustioni sul proprio corpo. Le forze dell’ordine hanno arrestato otto persone, tra cui un insegnante, in relazione al brutale attacco.
Continua a leggere


Nusrat Jahan Femi è stata aggredita dal branco sul tetto della sua scuola a Dhaka, in Bangladesh. È morta in ospedale col 75% di ustioni sul proprio corpo. Le forze dell’ordine hanno arrestato otto persone, tra cui un insegnante, in relazione al brutale attacco.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here