Libia, continuano gli scontri: bilancio sale a 147 morti e 614 feriti, 16.000 in fuga


Libia, continuano gli scontri: bilancio sale a 147 morti e 614 feriti, 16.000 in fuga


Proseguono gli scontri in Libia tra l’esercito del governo ufficiale di Tripoli, guidato da Fayez al Sarraj e le milizie del Generale Khalifa Haftar. Il bilancio, diffuso dall’Oms, è di 147 morti e 614 feriti, con 16.000 persone in fuga. Ieri Haftar ha incontrato il presidente egiziano al Sisi al Cairo.
Continua a leggere


Proseguono gli scontri in Libia tra l’esercito del governo ufficiale di Tripoli, guidato da Fayez al Sarraj e le milizie del Generale Khalifa Haftar. Il bilancio, diffuso dall’Oms, è di 147 morti e 614 feriti, con 16.000 persone in fuga. Ieri Haftar ha incontrato il presidente egiziano al Sisi al Cairo.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here