Scontri in Irlanda del Nord, uccisa giornalista di 29 anni. Polizia: “Atto terroristico”


Scontri in Irlanda del Nord, uccisa giornalista di 29 anni. Polizia: “Atto terroristico”


Una giornalista di 29 anni è morta durante alcuni scontri a Londonderry, in Irlanda del Nord. Sarebbe stata colpita da colpi d’arma da fuoco. La notizia è stata confermata dalla polizia che su Twitter ha spiegato di aver aperto un’inchiesta e di star trattando l’episodio come “atto terroristico”.
Continua a leggere


Una giornalista di 29 anni è morta durante alcuni scontri a Londonderry, in Irlanda del Nord. Sarebbe stata colpita da colpi d’arma da fuoco. La notizia è stata confermata dalla polizia che su Twitter ha spiegato di aver aperto un’inchiesta e di star trattando l’episodio come “atto terroristico”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here