Uccise moglie, figli e genitori per nascondere una vita di bugie: Jean-Claude Romand torna libero


Uccise moglie, figli e genitori per nascondere una vita di bugie: Jean-Claude Romand torna libero


Sterminò la famiglia, tentò di uccidere l’amante e diede fuoco alla propria casa Il caso Romand è stato uno degli eventi di cronaca nera più significativi della fine del XX secolo. Ora la corte d’appello di Bourges, in Francia, ha deciso di concedere la libertà condizionale al finto medico 65enne. Sarà scarcerato entro il 28 giugno.
Continua a leggere


Sterminò la famiglia, tentò di uccidere l’amante e diede fuoco alla propria casa Il caso Romand è stato uno degli eventi di cronaca nera più significativi della fine del XX secolo. Ora la corte d’appello di Bourges, in Francia, ha deciso di concedere la libertà condizionale al finto medico 65enne. Sarà scarcerato entro il 28 giugno.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here