Abusi su bimbi di 15 mesi, l’Interpol scopre rete di pedofili: liberati 50 bambini


Abusi su bimbi di 15 mesi, l’Interpol scopre rete di pedofili: liberati 50 bambini


L’Interpol ha liberato 50 bambini finiti nelle mani di un gruppo di pedofili. I criminali diffondevano in rete gli abusi sessuali ai minori: il più piccolo di soli 15 mesi. Diversi arresti tra Thailandia, Australia e Usa. Ruecha Tokputza, uno degli amministratori dei sito di pornografia infantile, è stato condannato a 40 anni di carcere.
Continua a leggere


L’Interpol ha liberato 50 bambini finiti nelle mani di un gruppo di pedofili. I criminali diffondevano in rete gli abusi sessuali ai minori: il più piccolo di soli 15 mesi. Diversi arresti tra Thailandia, Australia e Usa. Ruecha Tokputza, uno degli amministratori dei sito di pornografia infantile, è stato condannato a 40 anni di carcere.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here