Bruciata viva dal padre a 19 anni: disapprovava l’uomo che aveva sposato


Bruciata viva dal padre a 19 anni: disapprovava l’uomo che aveva sposato


Una ragazza di 19 anni è morta in seguito alle gravissime ustioni riportate dopo che suo padre le aveva dato fuoco insieme al neo sposo, un giovane di 23 anni. È avvenuto in un villaggio del Maharasthra, nel cuore dell’India. I due ragazzi si era sposati sei mesi fa, ma le famiglie osteggiavano quell’unione perché provenienti da caste diverse.
Continua a leggere


Una ragazza di 19 anni è morta in seguito alle gravissime ustioni riportate dopo che suo padre le aveva dato fuoco insieme al neo sposo, un giovane di 23 anni. È avvenuto in un villaggio del Maharasthra, nel cuore dell’India. I due ragazzi si era sposati sei mesi fa, ma le famiglie osteggiavano quell’unione perché provenienti da caste diverse.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here