Morto per carenza di ossigeno mentre tenta di scalare l’Everest: è la decima vittima della stagione


Morto per carenza di ossigeno mentre tenta di scalare l’Everest: è la decima vittima della stagione


Robin Haynes Fisher, 44 anni, è la decima vittima della stagione: avrebbe esaurito la sua bombola di ossigeno nell’interminabile coda per raggiungere la vetta dell’Everest, la montagna più alta del pianeta.
Continua a leggere


Robin Haynes Fisher, 44 anni, è la decima vittima della stagione: avrebbe esaurito la sua bombola di ossigeno nell’interminabile coda per raggiungere la vetta dell’Everest, la montagna più alta del pianeta.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here