Rabbia canina, così Birgitte è morta a 24 anni mentre era in vacanza nelle Filippine


Rabbia canina, così Birgitte è morta a 24 anni mentre era in vacanza nelle Filippine


Birgitte Kallestad, norvegese di 24 anni, è morta dopo aver contratto la rabbia canina mentre era in vacanza nelle Filippine. Ha salvato un cane randagio che l’ha morsa mentre giocava e l’ha contagiata. I primi sintomi, come febbre e cefalea, si sono manifestati quando è tornata a casa ma era già troppo tardi. L’appello della famiglia: “Bisogna essere più consapevoli di questo pericolo”.
Continua a leggere


Birgitte Kallestad, norvegese di 24 anni, è morta dopo aver contratto la rabbia canina mentre era in vacanza nelle Filippine. Ha salvato un cane randagio che l’ha morsa mentre giocava e l’ha contagiata. I primi sintomi, come febbre e cefalea, si sono manifestati quando è tornata a casa ma era già troppo tardi. L’appello della famiglia: “Bisogna essere più consapevoli di questo pericolo”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here