Regno Unito. Porta la droga al fidanzato ricoverato in ospedale: l’uomo muore il giorno dopo


Regno Unito. Porta la droga al fidanzato ricoverato in ospedale: l’uomo muore il giorno dopo


Samuel Buckley era ricoverato all’ Humber Centre for Forensic Psychiatry quando è stato colto da un malore ed è morto. Il giorno prima la fidanzata Victoria Bateman, 28enne, gli aveva portato della Spice (cannabis sintetica) dopo le continue pretese dello stesso uomo.
Continua a leggere


Samuel Buckley era ricoverato all’ Humber Centre for Forensic Psychiatry quando è stato colto da un malore ed è morto. Il giorno prima la fidanzata Victoria Bateman, 28enne, gli aveva portato della Spice (cannabis sintetica) dopo le continue pretese dello stesso uomo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here