Cagliari, allenatore di basket condannato per abusi su una 13enne si toglie la vita


Cagliari, allenatore di basket condannato per abusi su una 13enne si toglie la vita


Condannato solo poche settimane fa a cinque anni di reclusione per aver abusato di una ragazzina minore di tredici anni, un allenatore di basket di quaranta anni è stato trovato morto oggi nella sua abitazione. L’uomo, residente nel Medio Campidano, si sarebbe tolto la vita. Il cadavere è stato trovato dai genitori.
Continua a leggere


Condannato solo poche settimane fa a cinque anni di reclusione per aver abusato di una ragazzina minore di tredici anni, un allenatore di basket di quaranta anni è stato trovato morto oggi nella sua abitazione. L’uomo, residente nel Medio Campidano, si sarebbe tolto la vita. Il cadavere è stato trovato dai genitori.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here