Incidente Povegliano, si difende il ragazzo che guidava: “Non volevo uccidere”

Incidente Povegliano, si difende il ragazzo che guidava: “Non volevo uccidere”


Christian Barzan si è difeso nell’interrogatorio di garanzia. Il giovane è agli arresti in ospedale a Treviso, accusato dell’omicidio di una donna morta in un incidente stradale che ha coinvolto a Povegliano l’auto del ragazzo, che si trovava alla guida e che in quel momento stava litigando con la fidanzata. Avrebbe detto di aver perso il controllo dell’auto perché strattonato dalla ragazza.
Continua a leggere


Christian Barzan si è difeso nell’interrogatorio di garanzia. Il giovane è agli arresti in ospedale a Treviso, accusato dell’omicidio di una donna morta in un incidente stradale che ha coinvolto a Povegliano l’auto del ragazzo, che si trovava alla guida e che in quel momento stava litigando con la fidanzata. Avrebbe detto di aver perso il controllo dell’auto perché strattonato dalla ragazza.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here