La morte di Valentina Salamone non fu suicidio, ergastolo per l’ex Nicola Mancuso


La morte di Valentina Salamone non fu suicidio, ergastolo per l’ex Nicola Mancuso


Valentina Salamone è stata trovata impiccata a una trave all’esterno di una villetta a Catania, nel 2010, all’età di 19 anni. La polizia archivio la sua morte come suicidio per una delusione d’amore, ma la famiglia chiese ottenne la riapertura del fascicolo che ha portato all’arresto di Nicola Mancuso, allora 32 anni, l’amante sposato di Valentina. Mancuso è stato raggiunto dalla condanna all’ergastolo in carcere, dove sconta una condanna per traffico di droga.
Continua a leggere


Valentina Salamone è stata trovata impiccata a una trave all’esterno di una villetta a Catania, nel 2010, all’età di 19 anni. La polizia archivio la sua morte come suicidio per una delusione d’amore, ma la famiglia chiese ottenne la riapertura del fascicolo che ha portato all’arresto di Nicola Mancuso, allora 32 anni, l’amante sposato di Valentina. Mancuso è stato raggiunto dalla condanna all’ergastolo in carcere, dove sconta una condanna per traffico di droga.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here