Mali, quasi cento persone uccise in un attacco ad un villaggio: “Sono state bruciate”


Mali, quasi cento persone uccise in un attacco ad un villaggio: “Sono state bruciate”


Le vittime sarebbero del gruppo etnico dei Dogon. Da anni, gli scontri con i pastori Fulani hanno fatto centinaia di vittime nell’area centrale del Paese africano. I fatti sono avvenuti a Sobane-Kou, vicino alla città di Sanga.
Continua a leggere


Le vittime sarebbero del gruppo etnico dei Dogon. Da anni, gli scontri con i pastori Fulani hanno fatto centinaia di vittime nell’area centrale del Paese africano. I fatti sono avvenuti a Sobane-Kou, vicino alla città di Sanga.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here