Marianna Sandonà massacrata dall’ex, quella telefonata prima di morire: “Ho paura di lui”


Marianna Sandonà massacrata dall’ex, quella telefonata prima di morire: “Ho paura di lui”


Marianna aveva confidato al telefono a un collega di aver paura dell’ex compagno. Pochi istanti dopo è stata aggredita con un coltello da sub di tipo ‘Combat’, nella casa di Montegaldella (Vicenza) dall’ex compagno Luigi Segnini. L’uomo, che ha tentato di uccidersi a sua volta, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Venezia. È accusato di omiciidio.
Continua a leggere


Marianna aveva confidato al telefono a un collega di aver paura dell’ex compagno. Pochi istanti dopo è stata aggredita con un coltello da sub di tipo ‘Combat’, nella casa di Montegaldella (Vicenza) dall’ex compagno Luigi Segnini. L’uomo, che ha tentato di uccidersi a sua volta, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Venezia. È accusato di omiciidio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here