Noa Pothoven e il giallo dell’eutanasia: “Non è vero. Si è lasciata morire di fame e di sete”


Noa Pothoven e il giallo dell’eutanasia: “Non è vero. Si è lasciata morire di fame e di sete”


La morte della 17enne olandese Noa Pothoven non è stata eutanasia. La ragazza, infatti, si è lasciata morire di fame e di sete, come ha confermato lei stessa in alcuni post condivisi nei giorni precedenti il decesso sui social network. Cappato: “L’Olanda ha autorizzato eutanasia su una 17enne? FALSO. L’Olanda aveva rifiutato l’eutanasia a Noa. Lei ha smesso di bere e mangiare e si è lasciata morire a casa”.
Continua a leggere


La morte della 17enne olandese Noa Pothoven non è stata eutanasia. La ragazza, infatti, si è lasciata morire di fame e di sete, come ha confermato lei stessa in alcuni post condivisi nei giorni precedenti il decesso sui social network. Cappato: “L’Olanda ha autorizzato eutanasia su una 17enne? FALSO. L’Olanda aveva rifiutato l’eutanasia a Noa. Lei ha smesso di bere e mangiare e si è lasciata morire a casa”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here