Omicidio Sonia Marra, assolto l’ex Umberto Bindella: “È la fine di un incubo”


Omicidio Sonia Marra, assolto l’ex Umberto Bindella: “È la fine di un incubo”


Il pm aveva chiesto per lui la condanna a 24 anni di carcere per l’omicidio e l’occultamento del cadavere di Sonia Marra, scomparsa nel 2006, ma la corte d’assise d’appello ha assolto Umberto Bindella. La sentenza di oggi conferma il verdetto di assoluzione espresso già in primo grado dalla Corte d’Assise di Perugia. Prima di scomparire nel nulla Sonia, che in quel periodo frequentava Bindella, aveva acquistato un test di gravidanza.
Continua a leggere


Il pm aveva chiesto per lui la condanna a 24 anni di carcere per l’omicidio e l’occultamento del cadavere di Sonia Marra, scomparsa nel 2006, ma la corte d’assise d’appello ha assolto Umberto Bindella. La sentenza di oggi conferma il verdetto di assoluzione espresso già in primo grado dalla Corte d’Assise di Perugia. Prima di scomparire nel nulla Sonia, che in quel periodo frequentava Bindella, aveva acquistato un test di gravidanza.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here