Padova, scoprono che il figlio è gay: lo fanno rapire e sparire all’estero per rieducarlo


Padova, scoprono che il figlio è gay: lo fanno rapire e sparire all’estero per rieducarlo


I genitori, insieme a un loro amico, sono ora accusati di sequestro di persona aggravata, violenza privata e le lesioni personali, sempre aggravate e continuate. Per l’accusa avrebbero portato il giovane nel suo Paese di origine, in Bulgaria, per “rieducarlo” perché non accettavano la sua omosessualità.
Continua a leggere


I genitori, insieme a un loro amico, sono ora accusati di sequestro di persona aggravata, violenza privata e le lesioni personali, sempre aggravate e continuate. Per l’accusa avrebbero portato il giovane nel suo Paese di origine, in Bulgaria, per “rieducarlo” perché non accettavano la sua omosessualità.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here