Palazzina crollata a Gorizia, non si esclude l’ipotesi suicidio: tubi del gas danneggiati


Palazzina crollata a Gorizia, non si esclude l’ipotesi suicidio: tubi del gas danneggiati


Secondo gli inquirenti che indagano sul crollo della palazzina a Gorizia, in cui sono morte 3 persone, Sabina Trapani, Miha Ursic e Fabrizio Facchettin, non sarebbe da escludere nessuna pista, neppure quella del gesto volontario: in attese dei risultati delle autopsie, un perito verificherà le tubature del gas, visibilmente danneggiate: colpa dell’esplosione o sono state manomesse?
Continua a leggere


Secondo gli inquirenti che indagano sul crollo della palazzina a Gorizia, in cui sono morte 3 persone, Sabina Trapani, Miha Ursic e Fabrizio Facchettin, non sarebbe da escludere nessuna pista, neppure quella del gesto volontario: in attese dei risultati delle autopsie, un perito verificherà le tubature del gas, visibilmente danneggiate: colpa dell’esplosione o sono state manomesse?
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here