Palermo, aggressione in strada: disabile massacrato di botte e lasciato morto sotto casa


Palermo, aggressione in strada: disabile massacrato di botte e lasciato morto sotto casa


La vittima è il 41enne Nunzio Agnello che abitava a pochi passi dal luogo del ritrovamento del suo cadavere. A fare la macabra scoperta è stato il fratello che non riusciva più a mettersi in contatto con lui da diverse ore. La vittima pare avesse avuto un telefonata prima di uscire di casa a piedi.
Continua a leggere


La vittima è il 41enne Nunzio Agnello che abitava a pochi passi dal luogo del ritrovamento del suo cadavere. A fare la macabra scoperta è stato il fratello che non riusciva più a mettersi in contatto con lui da diverse ore. La vittima pare avesse avuto un telefonata prima di uscire di casa a piedi.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here