Ponte Morandi, ora la ricostruzione: come sarà il nuovo ponte di Genova


Ponte Morandi, ora la ricostruzione: come sarà il nuovo ponte di Genova


Il Ponte Morandi a Genova non c’è più. La dinamite e il plastico collocati su piloni e stralli delle pile 10 e 11 dell’ex viadotto hanno fatto collassare la struttura. Dopo l’esplosione, la ricostruzione del nuovo ponte nato da un’idea di Renzo Piano può iniziare. Toninelli: “Per fine anno sarà in piedi e nella primavera del 2020 credo lo si possa inaugurare”.
Continua a leggere


Il Ponte Morandi a Genova non c’è più. La dinamite e il plastico collocati su piloni e stralli delle pile 10 e 11 dell’ex viadotto hanno fatto collassare la struttura. Dopo l’esplosione, la ricostruzione del nuovo ponte nato da un’idea di Renzo Piano può iniziare. Toninelli: “Per fine anno sarà in piedi e nella primavera del 2020 credo lo si possa inaugurare”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here