Preti pedofili, il priore della Comunità di Taizè denuncia 5 casi: “Vergogna e profondo dolore”


Preti pedofili, il priore della Comunità di Taizè denuncia 5 casi: “Vergogna e profondo dolore”


La denuncia di almeno 5 casi di abusi su minori è stata presentata da Frère Alois, priore della comunità monastica ecumenica internazionale di Taizé, che ha inviato una lettera in Vaticano, sottolineando di provare “vergogna e profondo dolore” per quanto sofferto da alcune vittime a causa di tre fratelli del gruppo tra gli anni Cinquanta e Ottanta: “Nostro dovere parlarne”.
Continua a leggere


La denuncia di almeno 5 casi di abusi su minori è stata presentata da Frère Alois, priore della comunità monastica ecumenica internazionale di Taizé, che ha inviato una lettera in Vaticano, sottolineando di provare “vergogna e profondo dolore” per quanto sofferto da alcune vittime a causa di tre fratelli del gruppo tra gli anni Cinquanta e Ottanta: “Nostro dovere parlarne”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here