Salento, tuffo al mare ma il fondale è basso: 22enne batte la testa, è in gravi condizioni


Salento, tuffo al mare ma il fondale è basso: 22enne batte la testa, è in gravi condizioni


Il ragazzo stava giocando a fare dei tuffi con gli amici in mare davanti alle coste di Porto Cesareo, nel sud della provincia di Lecce, quando ha calcolato male le distanze battendo al testa a terra. Ha perso i sensi e ha avuto anche un arresto cardiaco. Ora ricoverato in Rianimazione in ospedale.
Continua a leggere


Il ragazzo stava giocando a fare dei tuffi con gli amici in mare davanti alle coste di Porto Cesareo, nel sud della provincia di Lecce, quando ha calcolato male le distanze battendo al testa a terra. Ha perso i sensi e ha avuto anche un arresto cardiaco. Ora ricoverato in Rianimazione in ospedale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here