Autostrade, giusta la revoca per inadempienze dopo Ponte Morandi ma il rischio penali resta


Autostrade, giusta la revoca per inadempienze dopo Ponte Morandi ma il rischio penali resta


Secondo la relazione della commissione tecnica istituita dal ministro dei Trasporti, la revoca della concessione ad Autostrade per l’Italia per gravi inadempienze dopo il caso del crollo del Ponte Morandi di Genova è legittima e dunque non comporterebbe penali. L’azienda ribatte: “Non decidono loro ma il giudice”
Continua a leggere


Secondo la relazione della commissione tecnica istituita dal ministro dei Trasporti, la revoca della concessione ad Autostrade per l’Italia per gravi inadempienze dopo il caso del crollo del Ponte Morandi di Genova è legittima e dunque non comporterebbe penali. L’azienda ribatte: “Non decidono loro ma il giudice”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here