Caso Ragusa: Antonio Logli condannato in Cassazione a 20 anni di carcere


Caso Ragusa: Antonio Logli condannato in Cassazione a 20 anni di carcere


Antonio Logli è stato condannato definitivamente a 20 anni di carcere per omicidio e distruzione di cadavere della moglie Roberta Ragusa. La corte di Cassazione conferma la condanna di primo e secondo grado per il 65enne di Gello San Giuliano. È stato lui, la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 a uccidere Roberta.
Continua a leggere


Antonio Logli è stato condannato definitivamente a 20 anni di carcere per omicidio e distruzione di cadavere della moglie Roberta Ragusa. La corte di Cassazione conferma la condanna di primo e secondo grado per il 65enne di Gello San Giuliano. È stato lui, la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 a uccidere Roberta.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here