Compie 18 anni e non può curarsi perché la regione non rimborsa le spese: “No scadenze alla salute”


Compie 18 anni e non può curarsi perché la regione non rimborsa le spese: “No scadenze alla salute”


L’appello di Chiara Racanelli, 18enne affetta da esostosi multiple, al governatore della Regione Puglia Michele Emiliano: “La legge regionale 12/2005 prevede il rimborso delle spese di viaggio e di soggiorno fino al compimento della maggiore età. Ma dovete fare in modo che il diritto alla salute dei malati rari non abbia una scadenza”.
Continua a leggere


L’appello di Chiara Racanelli, 18enne affetta da esostosi multiple, al governatore della Regione Puglia Michele Emiliano: “La legge regionale 12/2005 prevede il rimborso delle spese di viaggio e di soggiorno fino al compimento della maggiore età. Ma dovete fare in modo che il diritto alla salute dei malati rari non abbia una scadenza”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here